I miei panini al latte

Mi piace molto l’idea di impastare e lasciare la pasta lievitare e lavorare, poi farmi un giretto, magari con Poldino,   tornare poi a casa, e vedere che quello che prima era una bella pallotta elastica è ora  perlomeno raddoppiata – sempre se tutto va bene, pero’…!  Ci sono diversi accorgimenti per fare un buon pane, così mi ha detto il prestinaio che mi ha insegnato i principi della panificazione. Innanzitutto, l’impasto va ben lavorato, almeno per mezz’ora (veramente…). Ho deciso dunque di riesumare la macchina del pane che ho comprato due anni fa, e ho pensato che mentre lei impasta, io esco con Poldino. Una volta impastata, la pasta va fatta riposare per mezz’ora. Deve essere poi lavorata, dando ai panini la forma che si desidera, si lascia riposare per mezz’ora e poi, finalmente, in forno. E la ricetta per i panini al latte è la seguente:

250 g di latte

5 g di malto (lo si trova da qualsiasi fornaio)

5 g di zucchero

30 g di lievito  (in panetti, naturale)

450 g di farina 0 di grano tenero

10 g di sale

50 g di burro

1 uovo

Si scioglie lo zucchero nel latte a temperatura ambiente, si aggiunge il lievito, si impasta il tutto con il burro sciolto, la farina ed il malto. Il sale va aggiunto a metà impasto. Quando la pasta raggiunge una bella consistenza elastica, la si lascia lievitare al calduccio per mezz’ora. Si rompe poi la lievitazione, si lavora la pasta e si da forma ai panini, che vengono poi lasciati riposare ancora per mezz’ora al calduccio, dopo averli spennellati con un uovo sbattuto. Prima di metterli in forno, si spennellano ancora con l’uovo, e chi vuole puo’ decorarli con semi di papavero, come ho fatto io. In forno per 15-20 min a 200°C.  E questo è il risultato..

Simo

panini al latte

3 commenti

Archiviato in pane ed affini

3 risposte a “I miei panini al latte

  1. Chiara

    La prossima volta che li fai chiamami, prima di venire da te però faccio un salto in Val Mara a prendere due/tre scatole di sfoglia di cioccolato fondente al 70%!….ho già l’acquolina in bocca!

  2. Fede

    …questi panini sono ottimi per la colazione,oppure da usare come spuntino durante le nostre camminate in montagna!! Ottimi anche i consigli per la preparazione

  3. leti

    ma ora basta magnare simo!!!!!!!è ora di mettersi a dieta!!!!!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...