Scaloppine con uva e mela

 

 

Sabato sera avevo ospiti a cena (..!..), così ho deciso di sperimentare una interessante ricetta sentita alla “Prova del cuoco” per un secondo un po’ diverso: scaloppine con uva e mele. L’abbinamento di questi due frutti (tipici di questo periodo) , permette di dare alla carne e al suo “sughino” un ottimo sapore agrodolce. La ricetta è molto semplice, vi occorrono:

 

alcune fette di carne ( preferibilmente tacchino, perché in cottura rimane poi molto morbida…)

uva bianca

mele

salvia e rosmarino

vino bianco

 

Fate rosolare la salvia e il rosmarino in un filo d’olio, aggiungete  le fette di carne e date loro una prima veloce cottura, bagnandole con un po’ di vino bianco. Togliete poi la carne e, nella stessa padella, aggiungete l’uva tagliata a metà e la mela a pezzetti. Lasciate cuocere per qualche minuto, almeno fino a che la mela diventi un po’ morbida e si asciughi un po’ il succo rilasciato dall’uva. Quando l’intingolo è pronto, aggiungete di nuovo la carne, salate e portate a termine la cottura.

 

Un’ottima alternativa per questa ricetta è quella di bagnare la carne con della birra al posto del vino bianco : così facendo si creerà un contrasto molto piacevole al palato  fra il sapore dolce rilasciato dalla frutta e quello amaro della birra.

 

Fede

6 commenti

Archiviato in carne

6 risposte a “Scaloppine con uva e mela

  1. OooooH!! brava Fede!!
    Finalmente qualcosa che posso cucinare anche io!!
    Dici che va bene se lo faccio con il pollo e con l’uva rossa?

  2. Fede

    …va benissimo! ciao!!

  3. Allora.. ieri sera ho provato il piatto..ovviamente cn le dovute modifiche dovute a Tartu.
    Non avendo ne rosmarino ne salvia ho fatto rosolare l’aglio (cn il burro, mai olio!) e poi verso fine cottura carne ho aggiunto il prezzemolo. E ho usato petti di pollo.
    F A V O L O S O!!!!

    Oggi a mezzogiorno l’ho rifatto cn un’altra variante.. ho fatto cuocere separatamente uva, mele e melanzane, il pollo per i fatti suoi. Buonissimo come contorno!
    Due consigli: salare solo le melanzane e nn uva e mele, e nn accompagnare cn pane dei toast…..

    Da tartu la vostra vittima é pronta per una nuova ricetta.😉

  4. ragazzi stasera ho inventato anche io. Gnocchi panna, zucchine e polpa d granchio… DA PAUUUUURAAAAAA!

  5. Fede

    …mandaci la ricetta che la pubblichiamo!!!

  6. gLo

    ciao a tutti,
    con uva e mele mi è venuta in mente la manifestazione di tirano (che “pubblicizzate” anche voi). qualche anno fa avevo partecipato e proponevano una ricetta simile: ottima!!
    così come il risotto alle mele e la polenta con spezzatino e mele.
    particolare, ma squisito!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...