La Fondue moitié-moitié

7ne89caexvcwicarpureucadbsimwcaw3n7wgcay11an2calnhf3fcakmm74zcaehvmzdcaktxuhuca96d7vgcatq12wkca0jwmqjcattsrb8ca29g44ccaa27ymzca78m3u0caumzjgyca1u8pitcayi43u3

Torno da un fine settimana a Losanna, città di cultura e gastronomia. Vi proporrei la famosa fonduta, che gli autoctoni chiamano fonduta metà-metà: formaggio gruyère e vacherin. Preparatevi alla botta (nel senso calorico, ma sopratutto del gusto… uhm!).
Innanzi tutto è preferibile cucinarla nel padellino in ghisa, che ha ovviamente un nome preciso (boh..non me lo ricordo più).
Ingrdienti per 4 persone:
1 spicchio d’aglio tagliato in due
3 bicchieri e mezzo di vino bianco
400 g di gruyère a cubetti
400 g di vacherin a cubetti
un bicchierino di kirsch
un pizzico di pepe
Preparazione: passare il fondo del pentolino con l’aglio, se lo si desidera lo si puo’ lasciare per la cottura. Aggiungere i due tipi di formaggio, il vino, e quando il tutto inizia a sciogliersi, aggiungere il kirsch ed il pepe. Si serve nel pentolino, con sotto l’apposito fornellino. Si mangia intingendo il pane nel formaggio. La goduria finale consiste nella crosta che si forma sul fondo, e c’è chi consiglia di metterci un ultimo bicchierino di kirsch.
Fantastique!

1 Commento

Archiviato in formaggi

Una risposta a “La Fondue moitié-moitié

  1. Fede

    …ottima la proposta…ma io questa ricetta credo proprio che non la proverò mai!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...