Castagnole


I dolci di carnevale sono, secondo me, l’apoteosi della golosità: zucchero e fritto ovunque!!
Io vi propongo questa ricetta che mi è stata data da Laura qualche anno fa e che ha conquistato i palati di tutta la famiglia e degli amici.

Ingredienti:
400 g di farina
100 g di zucchero
80 g di burro (morbido
2 uova intere
1 bicchierino di liquore (a piacere)
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1/2 bicchiere di vino bianco
olio per friggere

Iniziate setacciando la farina con lievito e vanillina e facendo una fontana; unite lo zucchero e il burro morbido, le uova e il liquore.
A questo punto potete impastare e, una volta fatto, aggiungete il vino poco alla volta. Ora lavorate energicamente per una decina di minuti, fino ad ottenere un impasto consistente e liscio.
Preparate delle palline di pasta e poi friggetele in olio alto e bollente; vi consiglio di farle piuttosto piccole perchè in cottura tendono a gonfiarsi e a non cuocere bene all’interno.
Scolate, asciugate con della carta assorbente e……zucchero a velo a volontà!!!

Chiara

Lascia un commento

Archiviato in dolci, fatto in casa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...