Una ricetta dalla Prova del Cuoco:pesce al forno con panatura di pomodori secchi.

Sabato durante il pranzo abbiamo guardato, come sempre, la Prova del Cuoco, gareggiava il mitico Renatone che ha proposto una ricetta semplice semplice ma a mio parere geniale, che potrebbe tornare utile per salvarvi dalla classica domanda : cosa facciamo stasera per cena? Perciò siamo partiti alla ricerca e, dopo aver girato tutti i negozi di San Fedele per trovare dei pomodori secchi che non fossero sott’olio o alla Calbrese con  spicchi d’aglio e capperi li abbiamo finalmente trovati e abbiamo potuto sperimentare la ricetta.  Le dosi variano in base al numero dei commensali e al tipo di pesce utilizzato.

Filetti di pesce tipo nasello, palombo, merluzzo…. ( surgelato o fresco)

pane raffermo (oppure pangrattato già pronto)

pomodori secchi

sale e pepe

Preparate la panatura tritando il pane raffermo assieme a qualche fetta di pomodoro. Quando il tutto sarà ridotto a polvere, unite un pizzico di sale e pepe, mettete i filetti di pesce in una teglia ricoperta da carta forno e copriteli con la pantura preparata. Condite il tutto con un filo d’olio e infornate finchè il pesce non sarà cotto e la panatura bella dorata.

Fede

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in fatto in casa, pesce, secondi piatti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...