Marmellata di albicocche

Eccoci finalmente in piena estate! C’è un gran caldo, è vero, ma dopo tanti mesi di freddo e piogge un po’ di sole e caldo non guasta mai…. In queste settimane gli scaffali dei fruttivendoli traboccano di mille qualità di frutta e verdura e i più fortunati possono finalmente raccogliere qualcosa di buono dal proprio orto (o, come me, dall’orto del nonno e da quello del papà di Giulio…😉 )

La settimana scorsa il mio fruttivendolo di fiducia aveva delle albicocche davvero buone, così ho deciso di fare una marmellata. Le dosi che ho usato sono le seguenti:

1,5 kg di albicocche ben mature

300 gr di zucchero semolato

A me la marmellata piace non troppo zuccherata, perciò sono stata piuttosto scarsa con la dose di zucchero… Ho levato il nocciolo dalle albicocche e le ho tagliate grossolanamente, le ho messe in una pentola antiaderente con i bordi alti e ho aggiunto lo zucchero, le ho lasciate cuocere a fuoco lento per un paio d’ora circa. Una volta pronta, ho messo la marmellata nei vasetti, che ho scaldato in precedenza, e li ho capovolti. Ho fatto raffreddare il tutto et voilà, il gioco è fatto, avete pronta una gustosa marmellata fatta in casa!

Fede

 PS:  io parlo sempre di marmellata, in realtà sarebbe più corretto dire confettura di albicocche, in quanto la marmellata è solo quella preparata con gli agrumi…

Lascia un commento

Archiviato in dolci, fatto in casa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...