La mia versione dei budini di miglio e cioccolato…

Eccovi una ricetta per un dolce al cucchiaio fresco e sano. L’originale è in versione vegetariana, dove viene utilizzato latte di riso o di soia, malto d’orzo per dolcificare a l’agar agar come addensante….ma dato che reperire tutti  questi ingredienti particolari a San Fedele non è facile e soprattutto hanno dei sapori che non tutti gradiscono, vi propongo la mia versione che è leggermente modificata e utilizza ingredienti più comuni….

Per sei budini piccoli vi serve :

½ litro di acqua

250 ml di latte

75gr di miglio

100 gr di zucchero

2 cucchiai di cacao amaro

10 gr circa di gelatina (se avete l’agar agar potete usare quello, in ogni cao attenzione alle dosi…)

Mettete sul fuoco il latte con l’acqua e il miglio e lasciate cuocere per circa 30 minuti (seguite le indicazioni riportate sulla confezione del miglio). Nel frattempo mettete i fogli di gelatina in ammollo in una tazza con acqua fredda. Una volta cotto il miglio, passatelo con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema densa. Aggiungete lo zucchero, il cacao e mescolate  con una frusta. Per ultimo, aggiungete la gelatina ammollata, amalgamate bene il tutto e mettete il composto negli stampini da budino. Lasciate raffreddare in frigo per almeno un paio d’ore e servite.

Per renderlo più goloso potete utilizzare cioccolato fuso al posto del cacao e guarnire con della panna montata…via libera alla vostra fantasia!!! 😉

Fede

Lascia un commento

Archiviato in dessert, dolci, fatto in casa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...