Straccetti di pollo alla paprika

Ho scovato questa ricetta su uno dei miei siti di cucina e mi è sembrata da subito molto interessante…l’originale prevede l’utilizzo di un pollo intero, ma io per comodità l’ho utilizzata per la cottura di bocconcini di petto di pollo. L’ho sperimentata ieri sera : il sapore era buono, ma ho utilizzato troppa fecola per far rapprendere il sughetto, così il risultato è stata una carne buona ma con un “puccino” piuttosto simile ad un budino…😉

 Per due persone vi occorrono:

2/3 fette di pollo

1 cucchiaino di paprika forte

sale

olio

cipolla

due cucchiai di passata di pomodoro

50 ml latte (o,per chi preferisce,  si può anche utilizzare della panna)

1/2 cucchiaio di maizena

Tagliate qualche pezzetto  di cipolla e mettetelo a rosolare sul fuoco con un pò di olio e la paprika. Una volta dorata, aggiungete la carne tagliata a tocchetti e fatela colorire per qualche minuto. Aggiustate di sale e aggiungete la passata di pomodoro, abbassate la fiamma e lasciate finire di cuocere.  A cottura quasi ultimata, aggiungete il latte nel quale avrete stemperato la maizena. Appena il sughetto si rapprende togliete dalla fiamma e servite il vostro pollo speziato ben caldo. Io l’ho accompagnato ad un purè di patate.

Fede

Lascia un commento

Archiviato in fatto in casa, secondi piatti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...