Chiocciole di carnevale

Non poteva mancare una ricetta per festeggiare il carnevale! Ogni regione e ogni zona d’Italia ha il suo dolce carnevalesco preferito, mille versioni di una stessa ricetta base…vi propongo queste chiocciole che mi ha consigliato la mia amica Raffa…provatele nel fine settimana, abbiamo ancora qualche giorno di tempo per goderci queste ricette golose prima che inizi la Quaresima😉 Le dosi sono abbondanti, regolatevi in base al numero di golosi da soddisfare…

kg di farina manitoba
400 g di ricotta
650 ml di latte tiepido
25 g di zucchero
25 G di burro
50 g di vodka
3 uova
35 g di lievito secco di birra
2 bustine di vanillina
2 fialette di rum
la scorza di 5 arance non trattate grattugiata
olio per friggere

In un pentolino far intiepidire la metà del latte e poi farvi scioglier il lievito di birra.
Versare la ricotta e lo zucchero in una ciotola e mescolare bene con la frusta. Sempre mescolando aggiungere un poco di latte. Aggiungere all’impasto ,sempre mescolando ,il rum,un poco di farina,le uova ,versandone una alla volta, aggiungendo l’altra solo quando si è amalgamata bene all’impasto;aggiungere poi il burro a pezzettini,un pizzico di sale,un’altro poco di farina,il latte mescolato col lievito,le bucce grattugiate delle arance,il resto della farina,il latte rimasto e la vodka,impastare per 15 minuti bene, si dovrà ottenere un impasto lucido che si dovrà staccare dai bordi della ciotola.

Far lievitare coprendo la ciotola fino al raddoppio del contenuto. (ca. 1 ora e mezza)
Trascorso questo tempo far scaldare l’olio in una pentola,quando è ben caldo versare poco impasto nel sac-a-poche con becco liscio e spremerlo nell’olio caldo velocemente e con movimento circolare in modo da formare una girandola ,posizionarvi al centro il manico di un cucchiaio di legno per tenere ferma la chiocciola al centro.

Far dorare da entrambe le parti. Scolare su carta assorbente e far raffreddare un pò e spolverizzare con lo zucchero a velo….

DA PROVARE!

Fede

Lascia un commento

Archiviato in dolci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...