La cucina dell’ultimo minuto:il risotto alla bresaola.

Questo è un tipico piatto tirato fuori all’ultimo minuto dal cilindro di Giulio.. per cena era previsto un risotto “sì, ma come lo facciamo? Non il solito con lo zafferano…” Avevo appena preso della bresaola e così è nata l’idea di provare a metterla nel risotto, e Giulio si è messo subito ai fornelli…. Il risultato è stato ottimo : un piatto dal gusto delicato ma diverso dal solito. Le  dosi sono per  due persone, non sono precise ma la base è un semplice risotto bianco percio ognuno può regolarsi secondo la propria ricetta.

160 gr di riso

brodo

burro

sale e pepe q.b.

formaggio grana grattugiato

4/5 fette di bresaola tagliata sottile

2/3 foglie di salvia

Fate sciogliere un pezzetto di burro in una casseruola antiaderente, appena è spumeggiante aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Sfumate poi con del vino rossso, lasciate svaporare e abbassate la fiamma. Cuocete piano piano sempre aggiungendo brodo quando è necessario.

Pochi minuti prima della fine della cottura, fate scaldare un filo d’olio in una padellla antiaderente, quando è ben caldo aggiungetevi le fette di bresaola tagliate a striscioline e le foglie di salvia e fatele diventare croccanti. Spegnete il riso, aggiungete la bresaola, mantecate con un pezzetto di burro e del formaggio grana, lasciate riposare due minuti e servite.

Fede (o meglio, io ho scritto e mangiato la ricetta…Giulio l’ha cucinata😉 )

Lascia un commento

Archiviato in primi piatti, riso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...