Ricette base: prepariamo i bignè con la pasta choux.

Eccovi una ricetta per  un impasto base : la pasta Choux. Questa pasta serve a preparare i bignè, che poi possono esseere farciti con delle creme dolci per un dessert oppure con delle mousse salate per un antipasto, l’impasto è il medesimo. Sul web trovate mille ricette e mille consigli: io vi posto quella che ho sperimentato e con la quale sono riuscita ad ottenere dei risultati soddisfacenti. Spero possa esservi utile, ma come in tutte le cose si deve provare e riprovare fino a che non si ottiene il risultato sperato. L’unico consiglio universale che viene dato per queste preparazioni è essere precisi con le dosi ma soprattutto (quello che do io) è fare le cose con calma e pazienza…cosa quest’ultima che io non sempre ho, specialmente quando i bignè che preparo sono simili a dei dischi volanti….😦 Vi servono:

1,25 dl di acqua

3 cucchiai di burro

150 gr di farina

4 uova

un pizzico di sale

Fate scaldare l’acqua con il burro e un pizzico di sale fino a portarli ad ebollizione: il burro deve essere completamente sciolto, senza però farlo cuocere.  Allontanate il tegame dal fuoco e versate la farina setacciata nel composto di acqua e burro: è importante gettarla tutta in una volta per evitare che si formino grumi (consiglio del mitico Sal De Riso che effettivamente funziona…..) . Riportate il tegame sul fuoco e fate cuocere mescolando continuamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un panetto sodo e liscio. Sarà pronto quando vedrete formarsi una patina bianca sulle pareti della pentola e i lcomposto si staccherà per bene. Lasciate riposare al massimo un minuto e aggiungete al composto le uova  una alla volta mescolando energicamente,: non aggiungete il secondo finchè il primo non sarà ben incorporato! Una volta terminato con le uova dovrete avere un composto ben amalgamato e liscio, piuttosto colloso. Mettetelo in una sac-a-poche, fate dei piccoli mucchietti su una teglia imburrata o coperta da carta forno e infornate per circa 15 minuti a 180/200°C. Saranno pronti quando li vedrete ben gonfi e coloriti.

Ora potete sbizzarrirvi a preparare il ripieno di questi bignè… Nella prossima ricetta che pubblicherò vedrete come li ho utilizzati io😉

Fede

Lascia un commento

Archiviato in dessert, dolci, fatto in casa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...