Un secondo: spezzatini di vitello con un pizzico di paprika.

Vi sembrerà strano, ma oggi  pubblico la ricetta per preparare un secondo….diciamo che normalmente mi limito a delle scaloppine o poco più, ma ogni tanto devo pur cambiare menù. Questi spezzatini son un mix tra più ricette, il risultato è un piatto unico, completo di contorno e facile da preparare. Richiede solo un pò di pazienza per la cottura, ma vale la pena aspettare perchè poi la carne diventerà tenerissma. Per quattro persone:

600 gr di spezzatini di vitello

farina bianca

2 cucchiaini di paprika forte (se avete solo quella dolce aumentate un pò la dose)

1 cipolla piccola

sale, pepe, olio extra vergine e burro q.b.

3  patate

passata di pomodoro q.b.

200 gr piselli surgelati

Pelate le patate, tagliatele a tocchetti e sciacquatele bene sotto l’acqua fredda per togliere l’amido. Infarinate per bene la carne. Fate soffriggere un paio di cucchiai di olio o un pezzetto di burro (dipende da come siete abituati, io faccio metà e metà) insieme alla paprika e alla cipolla tagliata molto sottile,  quando il tutto sarà ben colorito e caldo aggiungete la carne infarinata e fate rosolare per bene per qualche minuto. Sfumate con un pò di vino bianco, lasciate evaporare . Aggiungete la passata di pomodoro (qui la dose va “a occhio” e secondo il gusto di ciascuno…) e le patate, aggiustate di sale e pepe, coprite la pentola con un coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco lento per circa un’ora. Se vi dovesse sembrare che manchi del liquido, potete aggiungere del brodo vegetale ben caldo per allungare il fondo di cottura.  Passata la prima ora di cottura, aggiungete i piselil e  fate cuocere per un’altra mezz’ora circa. Il vostro piatto è pronto per essere servito in tavola!

Consiglio: se lo preparate la sera prima,il giorno successivo sarà ancora più buono!

Fede

Lascia un commento

Archiviato in carne, contorni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...