La pasta con granella di mandorle e ricotta…

Dal titolo può sembrare più un dolce che un primo piatto.. in realtà è un condimento per la pasta inventato al momento ieri sera. Giulio ha preparato una panure con granella di mandorle, erbe aromatiche, sale e pepe per cuocere dei semplici filetti di pesce al forno. Ha esagerato con le dosi e ne è avanzata un pochino, così ho pensato di riciclarla per il mio pranzo. Mi piace variare il più possibile, specie con la pasta che è un alimento  molto versatile ma che immancabilmente finiamo per cucinare sempre allo stesso modo… Le dosi sono per due persone:

160 gr di pasta corta

2 cucchiai di ricotta fresca

latte q.b.

2 cucchiai di granella di mandorle mista a erbe aromatiche tritate (rosmarino,timo…)

Portate a bollore l’acqua, salatela e fate cuocere la pasta. Nel frattempo scaldate una padella antiaderente, versate il composto di mandorle e fate tostare qualche minuto. Stemperate la ricotta con qualche cucchiaio di latte, aggiungetela alle mandorle e lasciate insaporire qualche minuto. Se necessario aggiustate di sale e pepe. Scolate la pasta non troppo al dente, aggiungetela al condimento di ricotta e mandorle, fate saltare qualche minuto a fuoco vivace e servite ben caldo con una spolverata di formaggio grana.

Più semplice di così😉

Fede

Lascia un commento

Archiviato in fatto in casa, pasta, primi piatti, vegetariano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...