Le cipolle gratinate: antipasto o contorno?

Un’altra idea per un antipasto semplice da fare e sfizioso. La ricetta delle cipolle gratinate l’ho trovato su un blog di una ragazza che segue la macrobiotica (lacuocapetulante) ma direi che è una ricetta che ben si adatta ai gusti di tutti, senza particolari ingredienti. Basilare per la buona riuscita della preparazione è l’utilizzo delle cipolle rosse di Tropea: hanno quel gusto dolciastro e quel profumo che le rendono irresistibili…😉 Vi servono:

10 cipolle rosse di Tropea piccole

2 acciughe sott’olio

3/4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

un pò di timo essiccato (in alternativa potete usare del prezzemolo)

5 cucchiai di pane gratuggiato

La parte più difficile della ricetta è questa : pelate le cipolle. Mettetele poi in una teglia unta con la punta all’insù e, aiutandovi con un coltello, allargate leggermente gli strati in modo tale che possa entrare il ripieno. A parte unite il pangrattato con le erbe, l’olio e le acciughe tritate e mescolate per bene. Prendete l’impasto di pane e cospargetelo sulle cipolle, cercando di farne entre un pò tra gli strati. Infornata a 160°C per almeno un’ora o comunque fino a che le cipolle non saranno morbide. Per la prima mezz’ora copritele con lacarta stagnola, per evitare che il ripieno si bruci. Servite in tavola ben calde.

Fede

Lascia un commento

Archiviato in antipasti, contorni, fatto in casa, vegetariano, verdure

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...