I ceci: proprietà, benefici e una semplice ricetta….

Oggi voglio parlarvi dei ceci.

Sono i semi di una pianta (nome scientifico cicer arientinum) e sono uno tra i legumi più antichi che si conoscono. La pianta proviene dall’oriente e viene coltivata soprattutto in India e in Pakistan, che sono i maggiori produttori. I ceci sono anche detti “la carne dei poveri” per il loro alto contenuto di proteine. Inoltre sono adatti anche alla persone affette da celiachia in quanto non contengono glutine. Grazie all’alto contenuto di magnesio e folato questo legume è un valido aiuto per combattere il colesterolo cattivo, e apporta benefici alla circolazione sanguigna. I ceci inoltre contengono OMEGA3, i grassi insaturi che hanno, tra le altre, la proprietà di abbassare i trigliceridi e apportano benefici al ritmo del cuore. Infine sono ricchi di fibre alimentari, utili per la regolarità dell’intestino e a mantenere equilibrati i livelli di glucosio nel sangue.

Detto questo, facciamoci una bella insalata di ceci, carote e tonno per un pasto equilibrato, completo e decisamente salutare!

 Dosi per una persona:

100 gr di ceci precotti

1 scatola di tonno al naturale da 80 gr

2 carote

Olio, sale e pepe qb

Sciacquate i ceci sotto acqua corrente e metteteli in una ciotola, aggiungete il tonno sgocciolato e infine le due carote grattugiate. Condite con olio extra vergine di oliva, sale, pepe e, se vi piace ,un goccio di aceto. Lasciate riposare una mezz’ora prima di mangiare, così che il condimento insaporisca per bene il piatto.

 

Fede

Lascia un commento

Archiviato in fatto in casa, primi piatti, vegetariano, verdure

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...