Archivi tag: ricette antipasti Natale

Ricetta veloce:torta salata mele e speck.

torta salata mele speck

Eccomi tornata dopo una pausa per maternità 🙂

Oggi voglio proporvi un’idea per il pranzo di Natale, un antipasto facile e di sicuro effetto, la torta salata di mele e speck. Ottima sia fredda che appena tiepida, il connubio mele e speck è davvero interessante. Vi servono:

1 rotolo di pasta sfoglia pronta

3/4 mele, meglio verdi

2 etti di speck tagliato a fette sottili

3 uova

1 bicchiere di latte o panna

30 gr di parmigiano

sale e pepe q.b.

Riscaldate il forno a 180°C. Stendete la sfoglia e  fate uno strato di speck. Con l’aiuto di una mandolina tagliate poi le mele a fette sottili e mettetele sopra lo speck.  Sbattete le uova con il latte, aggiungete il parmigiano e se necessario aggiustate di sale e pepe. Versate il composto di uova sopra le mele e infornate per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare e servite.

Fede

Lascia un commento

Archiviato in antipasti, cibi naturali

La focaccia di patate e pomodorini….

Continuiamo la serie delle ricette della cena. E’ il turno della mia focaccia con patate e pomodorini che abbiamo servito durante l’aperitivo/antipasto tagliata a quadrotti..un altro stuzzichino che potete proporre per Natale! La ricetta arriva direttamente dal sito del Corriere della Sera, lì venivano aggiunte anche le olive ma siccome a me non fanno impazzire le ho omesse…..

 150 di patate farinose

500 gr di farina 0

15 gr di lievito di birra

pomodorini

olio extra vergine

sale e pepe qb

Lavate le patate e lessatele in abbondante acqua fredda salata per circa 30 minuti dall’ebollizione. Scolatele, fatele intiepidire, poi sbucciatele e passatele nello schiacciapatate, facendo cadere il ricavato sulla spianatoia.
Unite la farina setacciata, 1 cucchiaino di sale e il lievito sciolto in 0,5 dl di acqua tiepida. Lavorate l’impasto unendo l’acqua tiepida necessaria per ottenere una pasta piuttosto molle. Infarinate la spianatoia e ricavate dall’impasto un disco di circa 20 cm di diametro. Ungete di olio la placca da forno, disponete dentro il disco di pasta, coprite con un canovaccio e fate lievitare in luogo tiepido per circa 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo lavate, mondate e asciugate i pomodorini.
Trascorso il tempo di lievitazione, disponete i pomodorini tagliati a metà sulla superficie della pasta, premendo leggermente per farli aderire all’impasto e irrorate con un filo di olio. Scaldate il forno a 180 ° C e fate cuocere la focaccia per circa 40 minuti o finché la superficie risulterà ben dorata. Sfornate e servite. Tiepida è ancora più buona….

Fede

Lascia un commento

Archiviato in antipasti, fatto in casa, pane & C., pane ed affini, vegetariano

Continuiamo con gli antipasti di Ale&Nazza!

Eccovi ora una carrellata di ricette realizzate da Ale&Nazza per l’antipasto/aperitivo della nostra cena. Sono idee semplici, facilmente realizzabili e proprio per questo si possono sfruttare anche nelle prossime Festività per preparare ottimi stuzzichini….Oltre a quello che vi pubblico oggi, Nazza ha preparato anche  il “tortino pan e  üga” tipico della Valsolda…la ricetta la trovate già nel nostro blog, a luglio 2008. Vi riporto le ricette pari pari a come me le hanno inviate gli ideatori…

Spiedini fatti con:

 ananas a tocchetti intervallati da prosciutto crudo a fette

uva bicolore tagliata a  metà intervallata da lardo a fette

Le sfere pera: siamo andati molto a occhio: parmigiano gratuggiato, pere a tocchetti fini e sbriciolatura di mandorle. Si fa la pallotta… e si fa provare da qualcun altro… per chi non mangia formaggio (tipo io e il Nazza che abbiamo fatto provare l’esprimento dal nostro vicino di casa)

E poi la sfoglia di pancetta e prugna. Sfoglia pronta tagliata a quadrati grossi da avvolgere a mo’ di fagotto intorno ad un involtino di prugna secca e pancetta…. via in forno a 200 per 30 minuti.

Da copiare!!

Fede

Lascia un commento

Archiviato in antipasti, fatto in casa, vegetariano